statistiche sito
SEI IN > VIVERE LUGANO > CRONACA
articolo

Arrestati due uomini per truffa "rip deal" in un negozio di orologi di lusso a Lugano

1' di lettura
24

Un tentativo di truffa di tipo "rip deal" è stato sventato dalla Polizia cantonale di Lugano, portando all'arresto di due uomini. Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale hanno fornito i dettagli dell'operazione, specificando che gli eventi sono avvenuti l'11 ottobre.

I due uomini, un 41enne residente in Romania e un cittadino francese di 24 anni residente in Francia, si sono finti interessati all'acquisto di orologi di alto valore. Hanno risposto a un annuncio pubblicato su un sito internet e, dopo diversi contatti, si sono presentati nel negozio di Lugano con l'intento di ritirare la merce e sostituirla con dei falsi.
La situazione è stata prontamente segnalata alla Polizia cantonale, che con il supporto tecnico della Polizia Città di Lugano ha predisposto un dispositivo che ha portato al fermo dei due uomini poco tempo dopo.
L'ipotesi di reato mossa nei loro confronti è quella di ripetuta truffa aggravata commessa per mestiere. L'inchiesta è attualmente coordinata dalla Procuratrice pubblica Anna Fumagalli.
Le autorità raccomandano estrema cautela nella compravendita di oggetti di valore, soprattutto se la transazione avviene in risposta ad annunci online.



Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2023 alle 12:29 sul giornale del 18 ottobre 2023 - 24 letture






qrcode