statistiche sito
SEI IN > VIVERE LUGANO > CRONACA
comunicato stampa

Prevenzione circolazione stradale: denunciato un motociclista

1' di lettura
30

La Polizia cantonale e la Polizia Città di Lugano comunicano che lunedì 29 aprile, nell'ambito di un controllo radar della velocità effettuato da agenti della Polizia Città di Lugano (regione III del Luganese), è stato intercettato un 34enne motociclista italiano residente in provincia di Milano che circolava a Mezzovico-Vira in via cantonale a una velocità di 104 chilometri orari dove il limite è di 50. Sono quindi stati avviati i necessari accertamenti da parte della Polizia cantonale.

L'uomo è stato denunciato al Ministero pubblico quale pirata della strada per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione e guida senza autorizzazione. Parallelamente, gli è stato intimato il divieto di circolazione in Svizzera e sequestrato il motoveicolo.

Si ricorda che la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti, con esiti anche gravi e/o letali. Si rinnova dunque l'invito ai conducenti a rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2024 alle 16:25 sul giornale del 30 aprile 2024 - 30 letture






qrcode